Recovery e supermercati – un percorso in salita

Carissime lettrici e carissimi lettori 

sono Martina  e adesso che il mio percorso in Meridiana sta per concludersi ho voglia  di raccontarvi come funziona e come mi ha migliorato.

Continua a leggere Recovery e supermercati – un percorso in salita

Sfumature di opposti

Quando la stagione non cambia mi accorgo ancora di più di quanto tutto quello che ci circonda è come noi: ha i suoi tempi e le sue sfumature! Tutti noi la maggior parte delle volte concepiamo solo gli opposti, il bianco o il nero, buono o cattivo, felice o triste, bello o brutto, caldo o freddo. Le sfumature le reputiamo futili ma la natura e i nostri stati d’animo molto spesso provano a farcele notare. Continua a leggere Sfumature di opposti

Ricomincio da me – come affrontare un cambiamento

Tutti i cambiamenti fanno paura. Chi più chi meno sente il cambiamento e lo vive in maniera propria. A me il cambiamento fa davvero paura e lo affronto con parecchia difficoltà. Continua a leggere Ricomincio da me – come affrontare un cambiamento

Chef di strategie per la famiglia

Il rapporto con la famiglia quando si soffre e si hanno i primi sintomi è difficile. Quando si comincia a stare male si mettono in atto comportamenti che fanno incrinare il legame con loro. Continua a leggere Chef di strategie per la famiglia

Caro Piergiorgio…

mi chiamo “Kurt” (nome d’arte N.d.R) e sono un ragazzo di pochi anni più grande di te. La tua mail mi ha colpito perché mi rivedo molto in te. Sai, quando ero più piccolo, dai 16 ai 18 anni, ho cominciato anche io a stare male.  Continua a leggere Caro Piergiorgio…

Io utente esperto, faccio parte dell’equipe

Cari lettori,

con questo post abbiamo voluto un po’ giocare ad immaginarci utenti esperti in questo ambulatorio. Per ora è solo una simulazione ma la speranza è che presto possa diventare realtà [N.d.R.] Continua a leggere Io utente esperto, faccio parte dell’equipe

La mia mongolfiera

Per partire con la mia mongolfiera devo cominciare a togliere i pesi per poter staccare i piedi da terra e alzarmi in volo verso un cielo pieno di colori. Innanzitutto devo vincere le mie vertigini che mi impediscono di andare verso l’alto. La vertigine mi blocca, ma posso superare la mia paura togliendo un peso dopo l’altro; devo liberarmi dell’ansia e delle preoccupazioni e pensare che ce la posso fare a staccarmi dal suolo e ad alzarmi in volo. Continua a leggere La mia mongolfiera