In che cosa sono brava? Come attivare la resilienza

La resilienza è la capacità di far fronte ai problemi che si presentano nel quotidiano e rimettersi in gioco. Ricordarsi in che cosa ci si sente bravi e quali sono i nostri punti di forza può essere un buon modo per poter attivare la nostra resilienza e magari ispirare gli altri a focalizzare i propri. 

Io come tutti ho i miei difetti ma allo stesso tempo ho anche delle capacità. Sono una persona che, per certi aspetti è fragile e insicura, ma so anche, per esperienza, di sapermi riprendere dopo che è successo qualcosa di brutto. Per esempio: quando sono arrivata in Meridiana ero triste e disorientata ma sono stata capace di mettermi in gioco, di trovare del buono nel quotidiano.

Qui sotto indico la mia lista di talenti su cui posso fare leva nei momenti di maggiore difficoltà e consiglio anche a te, caro lettore, di fare la tua.

Ascoltare gli altri

Credo che una mia capacità sia quella di ascoltare gli altri; anche se nella maggior parte dei casi non mi sento capace di dare consigli, so ascoltare in silenzio senza dare giudizi. Vorrei trovare anch’io persone che posseggano il talento dell’ascolto perchè quando sto male, quello di cui avrei bisogno sarebbe trovare qualcuno che mi ascolti in silenzio.

Essere sensibili

Credo che un altro mio talento sia quello di essere una persona sensibile, capace di comprendere gli altri e di stare loro accanto. Essere sensibili può essere anche una fregatura. Può portare a soffrire molto più di altri! Ciò nonostante io credo sia un talento che, se gestito nel giusto modo, è in grado di arricchire molto la propria persona.

Generosità

Infine credo di essere una persona abbastanza generosa. Se posso aiutare qualcuno che è in difficoltà non mi tiro indietro, cerco di dare tutta me stessa se penso che sia per una giusta causa. Anche questa è un’arma a doppio taglio perchè si rischia di dare molto e di ricevere poco o niente. Ma essere resilienti (per me) significa anche questo: dare agli altri senza aspettarsi nulla in cambio ed essere felici per quello che si riesce a dare.

E tu, casro lettore, in che cosa ti senti bravo? Quali sono le tue abilità su cui puoi far leva nei momenti di difficoltà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.