Ricomincio da me – come affrontare un cambiamento

Tutti i cambiamenti fanno paura. Chi più chi meno sente il cambiamento e lo vive in maniera propria. A me il cambiamento fa davvero paura e lo affronto con parecchia difficoltà.

Sono stata in un altra comunità prima di questa, dove sono restata per molto tempo. Ero entrata nella routine e avevo instaurato con i miei compagni un’amicizia e con gli operatori un rapporto di fiducia.

Per me dare fiducia è molto complicato, infatti, ho dato la mia fiducia solo a pochi.

L’inizio del cambiamento 

Quando sono entrata alla Meridiana ho avuto molta difficoltà ad inserirmi: ovviamente dovevo ricominciare tutto, riadattarmi  ed avere nuove regole da rispettare, allacciare nuovamente rapporti con altre persone. Dare fiducia a questa comunità per me è molto più difficile.

Questa comunità, la Meridiana, è tutto molto diverso. Sono sempre presenti e in maniera diversa, ti aiutano. 

Ci sono le attività la mattina e al pomeriggio, in alcuni giorni alla settimana facciamo i gruppi con i terapeuti e il cibo non è poi così tanto male. 

Motivazione ne abbiamo?

Per cambiare è essenziale avere una motivazione e sono sicura di riuscire a trovarla. Anche se mi manca l’altra comunità, questa la sento più adatta a me. Tutte le comunità sono diverse e tutte lavorano in maniera diversa. Ed essendo diversi anche noi, possiamo sfruttare questa opportunità in modo diverso. 

Kataly Kataly

Ti svegli un mattino e decidi di cambiare.
C’è un sortilegio dentro il cuore,
un sussurro nei polmoni,
una chiamata alle armi della pancia,
una formula magica nella mente,
quel genere di cambiamento
che si chiama rivoluzione.
(Fabrizio Caramagna)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.