Gita alla biennale di Venezia

Siamo stati invitati quest’anno dalla Biennale di Venezia, a partecipare alla mostra. Siamo andati in Via Torino alla presentazione dell’evento che c’è stato illustrato da una guida. Ci ha spiegato che la mostra riguardava un’esposizione di opere d’arte contemporanea e ci ha mostrato alcuni esempi sul computer. Ricordo che mi ha colpito un’immagine di una donna sdraiata con due uova all’occhio di bue su ciascun seno. Ho fatto fatica a interpretare quell’immagine, anche se la guida ha detto che l’arte contemporanea è libera di interpretazione.

Mercoledì 17 giugno ci siamo recati alla mostra di Venezia. Il viaggio all’andata è stato divertente: abbiamo preso il treno e poi il battello. È stato bello vedere Venezia via acqua.

Arrivati a destinazione abbiamo trovato la guida che ci ha portato in giro per i padiglioni di vari Paesi. In generale, mi è piaciuto e anche interessato. Il padiglione che mi è piaciuto di più è stato quello del Giappone, che era composto da tanti fili che cadevano dal soffitto e sui quali era attaccata una chiave su ciascun filo. IL viaggio di ritorno è stato un po’ lungo perché ci siamo fermati a piedi fino alla stazione di Venezia, ma è stato anche bello vedere Venezia camminando a piedi. Un’esperienza da ripetere!

Velentina

 

Un mercoledì mattina siamo partiti dalla “Meridiana” per andare a Venezia a visitare la biennale, che è una mostra di arte contemporanea dove con le varie opere i vari artisti si espongono al pubblico, siamo andati in treno e vaporetto e il nostro mitico furgoncino della meridiana!!! Devo dire che il viaggio è stato bello soprattutto in vaporetto è molto rilassante!!! Poi alla biennale abbiamo avuto la guida che ci ha illustrato un po’ di storia dei giardini della biennale e varie strutture di alcuni artisti. A me ha colpito molto varie opere ad esempio i vari orologi che c’erano nel padiglione dell’Australia o le chiavi appese a un filo di lana rosso,ma anche l’albero nel padiglione Francese; secondo me è una bella esperienza positiva da rifare sicuramente!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.